«

»

Ott 12 2017

GALA’ MUSICA e DANZA
Un evento speciale con oltre 60 artisti coinvolti

 

 

Giovedì 12 ottobre ore 21,00 Convento dei Neveri, Bariano

 

ORCHESTRA ARS ARMONICA
BALLETTO ENJOYDANCE

Il Festival chiude la sua IX edizione come di consueto in ottobre, con un Galà per omaggiare Bergamo e Provincia, in cui la grande musica riecheggia insieme ad un connubio di arti, danza, cultura ed etica nei luoghi suggestivi da vivere e da riscoprire.

Una cornice ideale e raffinata offerta dal Convento dei Neveri e dal suo magico chiostro di lunga storia ed importanza artistica ed architettonica, ospiterà il grande Galà che, come vuole la tradizione, chiude annualmente l’ultimo evento del Festival Borghi Palazzi e Castelli in Musica 2017.

 

GALA’ MUSICA E DANZA

Ballerini Solisti:Giada Alessi, Giorgia Babaglioni,
Anxhelo Baqiqi, Greta Belotti, Michael Bessi, Letizia Cozzoli, Jenny Pizzini, Daniela
Sorosina, Michele Vegis.
Michele Vegis e Cristina Zatti
Violino solista Clarissa Bevilacqua
Direttore Damiana Natali

Curricula Artisi »

 

 

Il programma della serata prevede brani sinfonici e tratti da noti balletti, ma anche alcune sorprese.

Tra i brani eseguiti: estratti dai balletti di L. Delibes, Sylvia, di P. I. Čajkovskij, Il lago dei Cigni e Lo Schiaccianoci, di A. Messager, I due piccioni. Inoltre brani di G. Fauré da Pelléas et Mélisande, Suite, Op. 80, N. Paganini, Capriccio n.24 e J. Strauss jr, Rose del Sud.

L’appuntamento di quest’anno è doppio,  con Musica e Danza, una serata da non perdere, con l’Orchestra Ars ArmonicaGiovani Talenti solisti, in collaborazione con il Balletto Enjoydance e con i Giovani Talenti della Danza.

Con i costumi delle migliori sartorie teatrali, la presenza del Ballerino del Teatro alla Scala di Milano Michele Vegis e la supervisione di Cristina Zatti, esaminatrice della Royal Accademy of Ballet di Londra, la serata promette l’alto livello delle collaborazioni tra Ars Armonica e il Balletto realizzate al Teatro Donizetti con le edizioni passate dell’apprezzatissima Ouverture

Parteciperanno Giada Alessi, Giorgia Babaglioni, Anxhelo Baqiqi, Greta Belotti, Michael Bessi, Letizia Cozzoli, Jenny Pizzini, Daniela Sorosina, Michele Vegis del balletto enjoydance. Ospiti anche i ballerini Pamela Mendes Pededo e Luca Napoli delle rispettive Scuole di Danza Professionale Mil Pasos di Bergamo e Arana Tango di Milano.

Tra i Musicisti Solisti presenti, selezionati da Ars Armonica per il Debutto di Giovani Talenti in Orchestra, anche la giovanissima violinista Clarissa Bevilacqua, che oltre a numerosi premi è già stata scelta dalla Fondazione Stradivari di Cremona, per suonare regolarmente gli strumenti della collezione Stradivari, Amati e Guarneri del Gesù.

La serata sarà diretta da Damiana Natali, una delle poche donne che svolgono il ruolo di direttore d’orchestra, che ha ottenuto numerosi premi e riconoscimenti a livello internazionale e che ha seguito grandi direttori d’orchestra tra cui Riccardo Muti ed Antonio Pappano.

Sarà assegnata inoltre una Borsa di Studio dedicata ai Giovani Talenti.

Nel pomeriggio la Prova generale sarà aperta per il Progetto Prove Aperte ai ragazzi della Scuola Media Musicale e alle Scuole di Danza che ne invieranno richiesta di partecipazione.

L’evento, realizzato in collaborazione con il Comune di Bariano, con il Club Rotary di Romano di Lombardia e Lions Club Bassa Bergamasca, e con numerosi Sponsor, è progettato dal direttore artistico del Festival e dall’Assessore di Bariano, Marino Lamera, per valorizzare la ristrutturazione avvenuta in questi anni nello storico Convento dei Neveri, ex convento dei carmelitani risalente al 1400, a cura della Proprietà privata Suardi, famiglia sensibile alla salvaguardia del patrimonio artistico.

Il Galà sarà dedicato a sensibilizzare il pubblico, alla presa di coscienza che il mondo va conservato con grande impegno da parte di tutti. In particolare la serata vuole ricordare lo sfruttamento minorile e l’Organizzazione Internazionale del Lavoro (ILO), agenzia delle Nazioni Unite, che si occupa di promuovere il lavoro dignitoso e produttivo in condizioni di libertà, uguaglianza, sicurezza e dignità umana per uomini e donne.

Concerto ad ingresso libero ma con prenotazione (posti limitati)

Cena di chiusura del Festival, Ristorante Al Convento ore 19.00

con prezzo convenzionato € 35. Su prenotazione tel 0363.95439

 

La grande musica riecheggia come omaggio di Bergamo e Provincia nei luoghi suggestivi da vivere
e da riscoprire, siti scelti con zelo per costruire eventi unici, pensati e realizzati sfruttando in
maniera acustica e scenografica i Borghi e i Palazzi storici. Un connubio di musica, arte, danza e
cultura con il coinvolgimento di Fondazioni, Amministrazioni, Enti ed Associazioni.

 

Per informazioni sulla programmazione completa  

del Festival Borghi, Palazzi e Castelli in Musica 2017 clicca qui »